A spasso per voi

Mi piace fare shopping ma ci sono anche dei giorni in cui, per dovere ma non solo, mi accontento di passeggiare per negozi provando abiti e scarpe che mai comprerei. Per me è divertente e rilassante, per chi viene con me… non credo, ahah!

Oggi vi mostro le foto di due paia di sandali che ho provato da Zara la scorsa settimana. Si tratta di due modelli completamente diversi tra loro, a me piacciono entrambi anche se per svariate ragioni non ne comprerò nessuno.

Il primo paio è estramamente semplice e fetish: tacco a spillo di 12 cm, indispensabile plateau (sono ironica eh!) e vernice nera lucidissima. Personalmente ritengo che il cinturino sottile alla caviglia sia più sexy del tacco stesso:

 

Il secondo paio invece è decisamente più romantico: il camoscio color tortora ricopre anche tacco e plateu mentre la t-bar è decorata con foglie in tulle beige rosato. Ricordano vagamente i sandali che indossa Carrie in una delle puntate più belle di Sex And the City, non trovate? Per chi se lo stesse chiedendo, quelli di Mrs. Bradshaw Preston sono firmati Louboutin.

Come vi sembrano i sandali? Se non ricordo male il prezzo è lo stesso per i due modelli, costano entrambi 69.90 Euro. Avevo scattato anche una foto da Scarpe&Scarpe, già che ci sono pubblico anche quella.

Si tratta di un paio di sandali chanel in camoscio, con tacco e plateu in legno. Vorrei prenderli, ma la suola è durissima, insomma sono indecisa perchè la qualità non è delle migliori, intanto vi lascio le immagini (disponibili anche in beige, costano 45.00 Euro)

PS: il taglio sulla caviglia destra è una ferita di guerra, ahah!

22 thoughts on “A spasso per voi

  1. Il primo sandalo dalla prima foto mi sembrava verde scuro -_-‘. Belli tutti e tre…. ma il secondo mi ha davvero rapito!!! Bacini.

  2. Purtroppo ho dovuto usare il telefono per le foto, e i camerini di Zara non sono esattamente comodi, ahah, ci ho messo tantissimo ma meglio di queste non sono venute!!

  3. I sandali della seconda foto li ho visti una settimana fa e li trovo davvero carini, ci sto facendo un pensierino. Certo non saranno Louboutin ma almeno non costano uno sproposito!

    Sono comode?

  4. Wow carini tutti e tre, ma il primo ed il terzo sono quelli che prefetisco!!!
    Certo molto del lavoro lo fanno i piedi della modella!

  5. Le prime sarebbero splendide (adoro i modelli con cinturino alla caviglia) ma il plateau rovina l’effetto, secondo me le involgarisce un po’. Le seconde sono carine come modello ma le foglie di tulle beige sembrano un po’ scadenti, e infine le ultime non sono il mio genere.
    Carina come rubrica, comunque 🙂

  6. Il sandalo fetish visto indossato sembra fatto apposta per te … porca puzzola che pensieri malsani che mi fai fare … malsani? ma perchè poi?
    Il cinturino alla caviglia lo adoro a prescindere e questi sandali li ho provati anch’io … ma stringevano troppo quasi da farmi venire le dita blu!!!!!
    A te questo modello si addice molto e spero che nella tua scarpiera ce ne siano di simili …

  7. Mmmm fammi riflettere un attimo: mi sa che manca!! Negli ultimi anni, causa sovraffollamento, ho effettuato un fuori (quasi) tutto che mi ha lasciata con pochi pezzi classici. Provvederemo quanto prima, avrei preso questi ma quel plateau è orribile secondo me!

  8. Li ho visti entrambi domenica scorsa: i primi non mi hanno colpito molto, ma indosso a te rendono tantissimo, ti esaltano la caviglia, l’arco plantare, il collo del piede…insomma, li trovo perfetti per te…plateau escluso! con questi, tacco 15 senza ‘aiutini’ davanti, ce la faresti??? http://www.hot-heels.com/en/High_Heels/Sandalen_hoher_Absatz/Modell.aspx?id=1044&m=DOMINA-108&b=Strappy+Sandal+with+Super+High+Heel! (ok, il sito non è il massimo di chic ed eleganza, ma su qualche modello più sobrio ci ho fatto un pensierino)
    Secondi: bocciati. Il tulle è di scarsa qualità, si sentiva al tatto, e quella t-bar così ingombrante non mi piace.
    Sandali chanel: senza infamia e senza lode 🙂

  9. Ahah non sono male quelli del link! Se non fossero stati in vernice li avrei promossi a pieni voti, però dubito sia davvero un tacco 15, sembra più un 12-13 al massimo, bo!

  10. Boh?! considerato che per un tacco 10 devi cercare tra i LOW heels e visto il genere pornosoft del sito, mi sa che sono proprio 15…comunque, se ti sembrano troppo bassi, ce ne sono alcuni che arrivano a 17 😀

  11. ??? mentre scrivevo la risposta, è saltata la connessione e il commento appare in moderazione…lo copincollo, se uscisse doppio, cancellalo pure 🙂

    Fo-to, fo-to, fo-to dei GB Valli!
    Io ero indecisa tra queste http://www.hot-heels.com/en/High_Heels/Pumps_tiefer_Absatz/Modell.aspx?id=22&m=SLICK&b=D‘Orsay+Pumps+with+Metal+Heels e queste http://www.hot-heels.com/en/High_Heels/Pumps_tiefer_Absatz/Modell.aspx?id=1472&m=MOLLY&b=Mary+Jane+Style+Strappy+Pumps , ma in tutte e due c’è qualcosa che non mi convince appieno, credo che punterò alle deco tacco 12 in vernice che ho adocchiato su Schuh, anche se le recensioni spaventano un po’!

  12. Quelli tortora sono bellissimi, quasi quasi me li vado a provare (=comprare) anch’io! 🙂 Adoro i sandali originali e il solo pensiero di Laboutin (anche se è un pensiero lontano per ora) mi scuote l’anima!

  13. Liz scusami avevi ragione, il commento era in moderazione anche se nel mio blog non c’è alcun tipo di filtro di moderazione!!
    Comunque le prime non mi piacciono, fanno troppo “mistress attempata”, ne ho viste in giro di simili, ma più fini, firmate Ugo De Biase, marca sconosciuta che però realizzata scarpe e sandali soft fetish!
    Le seconde sono deliziose invece, tra le due sceglierei quelle, anche se si tratta di modelli che puoi trovare anche in Italia, le prime soprattutto!!
    PS: prova su ebay UK, spesso le svendono a pochissimi euro!

  14. No problem, credo fosse il mio pc impazzito 🙂
    ahahah, infatti l’effetto mistress era quello che mi perplimeva, mò col tuo ‘attempata’ hai dato il colpo di grazia!
    Vedrò se trovo qualcosa di De Biase (mai sentito prima, ndr), oppure vado con le mary jane…le avrei preferite leggermente più appuntite, ma accontentiamoci. Tanto c’è tempo, questo mese mezzo stipendio se ne andrà per curare la mia amatissima miciotta, e la scarpiera dovrà attendere, senza rimpianti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.