Slingback kitten heel: la tendenza della primavera 2018 è ultra chic

Slingback kitten heel: l’identikit delle scarpe dalla primavera 2018 parla chiaro, e parla di un’eleganza sobria e raffinata. Ma non temere, non mancheranno anche dei guizzi di creatività appariscenti e piuttosto glam, abbinati ad una delle silhouette di calzature femminili più classiche in assoluto.

Il kitten heel 2018 è ben lontano dal tacchetto insulso che tutte noi detestiamo, quindi non temere, il nostro stile è salvo!

La versione moderna è molto più slanciata e anche più alta: in linea teorica il tacco kitten non dovrebbe superare i 4-5 cm, ma per fortuna nessun designer vuole imporci certe altezze mortificanti e anche piuttosto inutili.

Le scarpe slingback kittne heel che indosseremo quest’anno nascono da un’ispirazione lady like un po’ vintage, ma sono state rielaborate per piacere al nostro occhio, ormai abituato a scollature al limite del porno e tacchi vertiginosi.

Il modello di Christian Dior dello scorso anno, con la fettuccia con il fiocco e la scritta Jadior, ha scoperchiato il vaso di Pandora con il suo successo planetario, costringendo gli altri designer a ricominciare a proporre quella che per molte è la scarpa più noiosa del mondo: in verità le scarpe slingback, o Chanel, sono delle alleate fenomenali per slanciare le gambe, anche in caso di caviglie grosse.

slingback kitten heels

 

Il cinturino che avvolge il tallone garantisce stabilità alla calzata, senza creare linee di rottura in nessun punto: la gamba quindi viene enfatizzata dal tacco, che non deve per forza essere uno stiletto altissimo. Basta scegliere una scarpa con la punta a mandorla, un po’ scollata, ed il gioco è fatto!

Alcuni brand di lusso hanno preso ispirazione dal modello Jadior, altri hanno preferito la tradizione, quindi c’è una slingback kitten heel adatta a tutti i gusti; bisogna solo superare l’ostacolo mentale che tutte abbiamo e abituare l’occhio a queste nuove forme.

Nelle prossime settimane farò il possibile per farti passare al lato slingback kitten heel della scarpiera, perché si tratta di calzature dalla linea raffinata, perfette con gli outfit casual composti da semplici jeans, ma splendide anche in contesti più formali ed eleganti.

Slingback kitten heel 2018: i modelli griffati più interessanti

Iniziamo con Miu Miu, perché se c’è un brand che è da sempre fedele al kitten heel si tratta proprio di Miu Miu.

Questa decollete è chiaramente ispirata a quella di Dior nelle forme; i quadretti Vichy stampati sul nastro sono deliziosi, questa fantasia sarà di tendenza a primavera, ma è un altro dettaglio molto caro alla maison; a me piace molto, è sbarazzino al punto giusto.

Mi piace meno la forma del tacco, dettaglio spesso usato da Miu Miu per sperimentare e giocare sfidando i colleghi in una continua caccia alla novità.

slingback kitten heels 2018

 

Anche Gianvito Rossi ha scelto di posizionare un fiocco sulle sue slingback kitten heels, una versione addolcita della celebre decollete Calabria, composta da pellami di qualità e inserti in PVC trasparente: il risultato è un modello favoloso per slanciare la gamba, poco adatto alle temperature bollenti ma perfetto per la primavera.

slingback kitten heel

 

 

Anche Aquazzura gioca con i dettagli: le slingback con inserti gioiello sul cinturino sono deliziose, le scarpe da sposa perfette per chi non vuole indossare tacchi altissimi in una giornata così importante e lunga. Il contrasto tra il grosgrain che compone la tomaia, e la decorazione preziosa, è inaspettato e molto chic!

slingback sposa

 

Dolce&Gabbana e l’effetto maiolica, per una scarpina che è un piccolo capolavoro da calzare: adoro questa stampa, realizzata su broccato, mi piace da sempre e prima o poi cederò ad un paio di scarpe così tipicamente italiane.

dolce e gabbana 2018

 

Jimmy Choo ha preso ispirazione dalla forma della slingback che Chanel ha rilanciato lo scorso anno, e l’ha miscelata con una buona dose di glitter luccicanti:

slingback jimmy choo

 

C’è un modello che indosseresti? In questo post trovi le mie foto con un modello di scarpe modello Chanel low cost!

Leggi anche: Come abbinare le scarpe con il kitten heel 

 

9 thoughts on “Slingback kitten heel: la tendenza della primavera 2018 è ultra chic

  1. Indosserei quelle di Dolce e Gabbana che oltre ad essere piu’ vivaci hanno anche un tacco leggermente piu’ alto. E poi quelle di Gianvito Rossi che trovo splendide con quell’inserto in pvc.

  2. Adoro quelle di Dior… non sono una che porta tacchi sotto ai 8/10 però non so mi affascinano!!! Quest’anno alla FW avrò un paio di Slingback a tacco basso ma purtroppo non di Dior 🙁 !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.