Recensione décolleté lace up low cost Zara

Recensione scarpe Zara

Sono quasi morta due volte per scattare le foto che vedrete in questo post, è giusto che lo sappiate. La prima quando ho rischiato il soffocamento per allontanare dal mio mini set tutta la polvere accumulata nel camerino di Zara, la seconda quando mi sono specchiata e il mio riflesso pallido mi ha accecata. Ma per voi questo ed altro, quindi nonostante i rischi ho continuato a spostare polvere e scattare, se vi trovate nel punto vendita Zara al Leone di Lonato utilizzate pure la prima cabina di prova a sinistra, è pulitissima.

Ma ora andiamo al punto di questo post recensione dedicato proprio alle scarpe di Zara: abbiamo già parlato di quanto siano di tendenza questi modelli, ormai si trovano anche a prezzi accessibili in tutti i negozi ma queste mi hanno colpito perché sono vistose al punto giusto. Il colore è una tonalità di fucsia che tende appena al viola ma sono disponibili anche in blu scuro: tra i due ovviamente ho voluto osare, ça va sans dire. Tra l’altro esiste anche la clutch con chiusura a forma di ananas da abbinare alle scarpe, ed è veramente carina! Io sono per mix&match meno scontati ma la pochette per quanto piccola è deliziosa e non sembra nemmeno un pezzo low cost.

scarpe fuxia

clutch ananas

Zara 1

Queste scarpe sono realizzate in finta suede e finta pelle, oltre ai lacci da legare alla caviglia è presente un vezzoso cinturino con fibbia dorata che aggiunge un tocco più curato ed elegante ad un modello altrimenti piuttosto inflazionato. La qualità è quella delle scarpe Zara della linea più economica, ma ho subito notato che la pianta risulta piuttosto ampia e comoda; purtroppo devo aver selezionato il paio sbagliato perché i lacci di una delle due décolleté erano evidentemente più corti rispetto a quelli dell’altra, se volete acquistarle provatele entrambe mi raccomando!

Recensione scarpe Zara: votiamo!

Il mio voto per queste scarpe lace up è 6,5/10: sono trendy, femminili e divertenti ma il fatto che siano low cost si nota chiaramente, e secondo me il fatto che si vedranno ai piedi di centinaia di ragazze è un motivo sufficiente per non acquistarle (39.95 Euro). Voi cosa ne pensate?

recensione scarpe zara

14 thoughts on “Recensione décolleté lace up low cost Zara

  1. Le trovo bellissime, cercavo da tempo un modello economico che potesse sostituire quello troppo caro di Casadei, per cui penso che andrò a provarle al più presto. Certo, se fossero state in vera pelle era meglio, sarei stata anche felice di spenderci di più, ma pazienza, vediamo cosa trovo, in caso le ordino dal sito. E magari potrei abbinarci la clutch…

  2. Le trovo bellissime e non credo ci saranno folle oceaniche ad indossarle.
    Devono essere molto fashion anche blu. Ho gia’ fatto acquisti da Primadonna se no un pensierino l’avrei fatto.

  3. Ciao Sara! Sinceramente non mi piacciono, questo inverno ho acquistato sempre da Zara un paio di lace up nere che al piede appaino molto più curate. Non le acquisterei sinceramente.
    P.S. Anche dalle mie parti i camerini sono sporchi ed una cosa fastidiosissima! Per la pelle color mozzarella c’è solo una soluzione, vieni a trovarmi in Puglia!!! 🙂
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

  4. A me non dispiacciono, anzi mi piacciono proprio per come ti stanno.

    Sulla qualità … boh!

    Sul rischio inflazione (causa prezzo) …. pazienza vedremo tante scarpine colorate girare per il mondo (che sofferenza, per me).
    In effetti, la clutch è sfiziosa.

    Per il color mozzarella, spero che l’invito sia per entrambe le cose: all’inizio il colore della tua pelle s’intonerebbe con quello delle ottime e freschissime mozzarelle 6 stelle della zona murgese (sud-Ovest di Bari) ed alto salentina e, dunque, staresti bene, in assonanza. In seguito, dopo soli 3/4 giorni, il colore virerebbe decisamente verso una marcata affumicatura (tendente al bronzeo): altri 3/4 giorni ed il (da te) minacciato autoabbronzante finirebbe nel cestino.

    Ma veniamo al vero motivo: la terza foto è totalizzante.

    Io non so se ci hai messo un attimo (fortuna) o no: l’effetto è che in una foto hai messo un piede di 3/4, uno frontale dall’alto ed il terzo (perché hai 3 piedi, vero?) postero-laterale.

    Ed inoltre, adesso (con i 140 mpx della foto), tutti hanno potuto vedere l’effetto delle cure su te stessa relative ai tuoi tutorial on-line: un tallone effetto bambino, così …. che la sola parola “tallone” quasi mi sembra impropria.

    1. Ma io prendo poco sole di solito, l’autoabbronzante serve per il viso perché quello prende solo la tintarella di luna, non voglio invecchiare precocemente, non posso permettermi il medico estetico al momento 😛

  5. Le trovo bellissime, forse un po’ troppo accollate, ma hanno un colore stupendo.
    Probabilmente le vedremo ai piedi di molte, magari ce le faranno passare pure di grazia, ma per adesso dico si!

    1. Ahahaha ce lo siamo chiesto in tante, ti dico solo che ho chiesto aiuto per cancellare con LightRoom le tracce di polvere da queste foto, perché nonostante le mie pulizie era ovunque! Uno schifo unico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.